The Glass Élite – Una nuova piattaforma tecnologica italiana si affaccia nel mondo del vino

da | 2 Apr 2024 | Eventi

Si presenta al Vinitaly la piattaforma della start up Through Tech, il cui obiettivo è ricodificare il mondo dell’export del vino adottando le tecnologie Web3 e la blockchain.

Pordenone – Si presenta al Vinitaly di quest’anno la piattaforma The Glass Élite, il cui obiettivo è rivoluzionare il mondo dell’Export del Vino adottando la blockchain e i protocolli legati al mondo degli NFT, andando molto oltre i concetti di collezionismo fino ad oggi applicati nel settore.

Il progetto sarà presente al Padiglione Enolitech – stand 7b nel corso di Vinitaly 2024.

La piattaforma è realizzata dalla Start Up Innovativa Through Tech S.r.l., fondata lo scorso 4 luglio a Pordenone con il supporto del Polo Tecnologico dell’Alto Adriatico Andrea Galvani, che si ripromette di adottare le tecnologie innovative legate agli ambiti della blockchain e del WEB3 per ottenere benefici nell’economia reale.

La piattaforma The Glass Élite, che rappresenta il focus principale dell’azienda, ma non l’unico tool in sviluppo, è una piattaforma interamente B2B ed ha come obiettivo quello di utilizzare i protocolli NFT (Non Fungibile Token), quindi una blockchain non solo per la tracciabilità di filiera e la certificazione di origine del prodotto, ma anche per agevolare le transazioni tra cantine e mondo Ho.Re.Ca. a livello internazionale.

Si tratta, dunque, di una piattaforma il cui obiettivo non è quello di creare un’ulteriore applicazione per il collezionismo speculativo del vino di alta gamma, ma di una struttura specializzata per creare vantaggi economici per la filiera, grazie alla trasformazione dei lotti di vino in Asset  Digitali Certificati per i quali sarà possibile effettuare transazioni e scambi a livello internazionale rapidamente, in modo sicuro e semplice e con la certezza dell’origine del prodotto.

La piattaforma, grazie agli specialisti dello studio legale Refink di  Milano, è tra le prime in Europa ad aver eseguito una profonda valutazione tecnico legale per risultare pienamente compliant alla nuova normativa europea sui Crypto Asset, MiCAR.

Al battesimo del progetto al Vinitaly saranno presenti alcuni partner tecnici, tra essi il Founder dell’Exchange Italiano Young Platform,  Andrea Ferrero, ed il founder di Yomi srl esperto di blockchain in particolare di tecnologia  Ethereum e Polygon, Sebastiano Cataudo.  Si parlerà inoltre di mercati internazionali e di Export, sia in termini di numeri che di quadro normativo grazie agli interventi di Simone Padoan fondatore di Wine Figures e dell’Avv. Roberto Luzi Crivellini fondatore di Wine Lawyer. Parlando di imprese e di internazionalizzazione non si può trascurare il tema della sostenibilità economica e dell’impronta ambientale che verrà affrontata allo stand dai rappresentanti di Vinrà Maria dei Svaldi e di Qredible, Matteo Perico.

All’interno del progetto anche un’importante novità per aiutare le cantine a raccontare i territori e a raccontarsi al pubblico internazionale, soprattutto al più giovane, grazie alla Realtà Virtuale.  Al Vinitaly sarà presentato solo un primo assaggio di quello che sarà un progetto esteso in varie denominazioni enologiche  sviluppato in collaborazione con cantine e territori.

Diversi produttori hanno già aderito, e altri si stanno unendo in questi giorni al progetto in diverse regioni italiane, partendo ovviamente dal Friuli-Venezia Giulia, per proseguire in Piemonte, Trentino-Alto Adige, L’Emilia, il Veneto e la Sardegna dove l’azienda ha creato una seconda sede per sviluppare alcuni elementi del progetto legati alla logistica.

Tra le cantine presenti allo stand, la prima ad aver aderito al progetto, la trentina Dolomis srl presenterà le bollicine del suo 36 mesi, annata 2019, direttamente dalla voce dei fondatori.

Tra i fondatori del progetto la veneziana Alessandra Tugnolo, che dopo essersi dedicata per anni alla consulenza in ambito tecnologico e della comunicazione, ha deciso di costruire un team di grande competenza per avviare il progetto che a breve avvierà il secondo aumento di capitale.

Vi attendiamo al Vinitaly al Padiglione 7B  dal 14 al 17 aprile.

Through Tech srl
Per ulteriori informazioni siamo a disposizione per essere contattati all’indirizzo: comunicazione@theglasselite.com

TGE Staff

Ogni elemento del nostro team contribuisce al progetto alcune caratteristiche fondamentali.
La competenza: ognuno mette a disposizione ciò che nel tempo ha appreso con dedizione e responsabilità, conscio del fatto che sono i risultati a sostenere le imprese.
La passione: non solo per la tecnologia, attraverso la quale vogliamo costruire nuove vie, ma anche per la scoperta e la crescita in ogni direzione.
Il sorriso: che è la primaria via per l’innovazione delle persone e per la risoluzione dei problemi, poiché consente ad ognuno di mettersi in discussione sempre con leggerezza, ma senza superficialità.